Deprecated: Function ereg() is deprecated in /membri2/krilu/inc/includes.inc on line 128

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /membri2/krilu/inc/includes.inc on line 132

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /membri2/krilu/inc/includes.inc on line 134

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /membri2/krilu/inc/includes.inc on line 136
Krilù Home page - I racconti © - Tempo: bello stabile
Deprecated: Function ereg() is deprecated in /membri2/krilu/inc/hpage.inc on line 113

Citazione del momento :  "Non ci sono regole architettoniche per un castello in aria."   G.K.Chesterton

Cliccare per accedere al mio Blog


Comunicazione




Visitate
sul blog

LA VOSTRA ARTE
DI CARLA COLOMBO

la vetrina on line
dedicata a
KRILU'
(poesie, racconti e...altro)



Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/krilu/plugins/adm_membres/boxmemb.inc on line 4

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/krilu/plugins/adm_membres/boxmemb.inc on line 4
Connessione...
 Lista utenti registrati Membri: 70

membri 15 ultimi membri:
   diny57   Harley1   Harleymare   Harley   Gualty   nuvolotta   valkiro   test   mamaha   fralicom   emanuela   Andbeat   sissi71   Ambra   alessandra   

Your nickname:

Password:

[ Password persa ? ]


  Utente online: 0
  Anonimo online: 1

Visite totali Visite totali: 437506  

Webmaster - Infos

Ip: 162.158.78.169

Consigli e ricette



Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > animali


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > bellezza


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > casa


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > cibi e bevande


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > guardaroba


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > piante e fiori


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Consigli utili > salute


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > antipasti


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > primi piatti


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > secondi piatti


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > contorni


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > piatti freddi e insalate


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > dolci e dessert


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > bevande


Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /membri2/krilu/inc/functions.php on line 1167

Ricette > pizze, focacce, quiche

I racconti © - Tempo: bello stabile


Fane Alm

Fine anni ‘70. Solite vacanze estive in Alto Adige.
I figli sono ancora piccoli perciò limitiamo i nostri movimenti a lunghe passeggiate nei boschi dei dintorni. Le escursioni più lontane vengono effettuate solo in funivia o in seggiovia.
Un giorno Elisabeth, la nostra amica altoatesina, ci propone una camminata fino alla Brixnerhütte (Rifugio Bressanone), «escursione poco impegnativa e non troppo faticosa», ci rassicura.
Le previsioni del tempo dicono: bello stabile, perciò decidiamo di affrontare la nostra prima escursione.
La nostra attrezzatura è limitata a scarpe da ginnastica, jeans e K-Way.
Partiamo all’alba, io, due figli, un marito, un cognato, con Elisabeth come guida che, da buona montanara, è invece attrezzata di tutto punto.
In auto raggiungiamo e superiamo il paese di Vals (Valles) e ci inerpichiamo per una stradina dove bisogna augurarsi di non incrociare un altro veicolo e che, in pochi chilometri, con ripidissimi tornanti raggiunge uno spiazzo dove si lasciano gli automezzi.
La giornata è veramente splendida, il cielo di un azzurro smagliante, senza una bava di nuvola. Baldanzosi affrontiamo il sentiero che inizialmente si snoda fra verdissimi pascoli. Poco lontano attraversiamo un pittoresco agglomerato di casette di legno dai tetti a scandole raggruppate attorno ad una minuscola chiesa. Si tratta di Fane Alm (Malghe di Fana), attorno alle quali si aggira un branco di maiali, mucche ed alcuni cavalli. Al ritorno ci fermeremo certamente per gustare un bicchiere di latte fresco e una fetta di strudel.
Dopo aver lasciato alle nostre spalle il “paese di legno”, ci inoltriamo nella gola scavata nella montagna dal Valler Bach (Rio di Valles) per uno stretto sentiero di roccia. Alla nostra destra, alcuni metri più sotto, rumoreggia impetuoso il torrente, a sinistra la roccia, dove un cavo di acciaio ci aiuta a superare i tratti più stretti. Sono un po' preoccupata per l’incolumità dei bambini che invece sembrano divertirsi moltissimo. Infisse nella roccia un paio di targhe commemorative ricordano altrettanti incidenti mortali causati dal fulmine. Per fortuna è una bellissima giornata e quindi i fulmini non ci preoccupano più di tanto.
Guadato il torrente su una traballante passerella il sentiero prosegue con continui saliscendi fra verdi prati costellati da ogni sorta di fiori alpini fra cui spicca il giallo intenso dell’arnica.


arnica alpina

Mentre i bambini tengono allegramente il passo io, nonostante parecchi chili e parecchi anni meno di adesso, arranco ansimante dietro la nostra guida che, da brava montanara, avanza con passo misurato ma inesorabile, senza concedere tregua. Solo quando mi vede paonazza e rantolante ci permette una breve sosta «senza sedersi!» intima con teutonica autorevolezza «perché poi non riuscireste a ripartire».
Finalmente se Dio vuole avvistiamo il rifugio, una costruzione di legno in cima ad un poggio, con una assolata terrazza fornita di tavoli e panche. Un ultimo sforzo e siamo finalmente seduti attorno ad un tavolo, dove ordiniamo il pranzo.
Il sole a picco, in un cielo di cobalto, batte in maniera insopportabile e, sprovvisti di copricapo, siamo costretti a ripararci la testa con le magliette che ci siamo tolti per il gran caldo.
Improvvisamente Elisabeth comincia ad agitarsi e ci esorta a finire in fretta la nostra Würstelsuppe perché dobbiamo avviarci per raggiungere le auto prima che ci sorprenda il temporale. La guardiamo esterrefatti: come può temere un temporale in un giorno come questo? Ma poiché sembra sinceramente preoccupata ci affrettiamo e lasciamo il rifugio in breve tempo. Purtroppo la sua esperienza di montanara non l’aveva ingannata perché ben presto grossi nuvoloni gonfi di pioggia ci sovrastano mentre il tuono comincia a rumoreggiare. Affrettiamo il passo nella vana speranza di metterci al riparo prima dello scoppio del temporale che ci coglie quando siamo ancora lontani dalla meta.
L’acqua scende a catinelle e ci inzuppa fino alle ossa e i tuoni rimbombano dentro la cassa toracica mentre lampi continui saettano intorno a noi. Affrontiamo la parte più difficile; sulla roccia dello stretto sentiero, resa viscida dalla pioggia, le nostre scarpe da ginnastica non fanno presa e rischiamo più volte di volare nel torrente sottostante.
Il piccolo sta aggrappato alla mano di suo padre, io cerco di sorreggere alla meglio mia figlia, ma ho grosse difficoltà a mantenermi in piedi. Mentre mio cognato ai primi lampi ha ingranato la quarta e con le sue lunghe gambe è ben presto scomparso dalla nostra vista, Elisabeth, accortasi che sono in difficoltà, afferra saldamente la manina di mia figlia, lasciandomi così la sola incombenza di reggere in piedi me stessa.
Mentre i lampi continuano a serpeggiare intorno a noi con boati come non avevo mai sentito prima, mi tornano in mente le targhe commemorative che avevo notato all’andata e giuro a me stessa che se riusciremo a raggiungere l’auto sani e salvi non metterò mai più a repentaglio la vita dei miei figli per una stupida escursione.

Brixner Hütte

Naturalmente non ho mantenuto la promessa e negli anni a venire di rifugi ne abbiamo raggiunti tanti altri, molto più difficili e faticosi della Brixner Hütte e mia figlia, a mettere in pericolo la sua vita, provvede da sola giacché non più contenta di semplici escursioni o vie ferrate si dedica ora all’arrampicata su roccia.
Però da quella prima disastrosa escursione ho tratto qualche insegnamento: innanzitutto che non si affronta la montagna senza una adeguata preparazione e una idonea attrezzatura, poi ho imparato a fidarmi delle intuizioni della gente del luogo per quanto riguarda le previsioni del tempo che, talvolta, possono essere più affidabili di quelle dell’allora in auge Colonnello Bernacca.











° ° ✿° 。✿ ✿ჱܓ
°

Questo articolo è stato pubblicato su:
GAM Gruppo Amici della Montagna
Anno XIII N.3 del luglio 1998

° ° ✿° 。✿ ✿ჱܓ
°








Data creazione : 20/06/2008 @ 6:20 PM
Ultima modifica : 27/06/2012 @ 3:26 PM
Categoria : I racconti ©
Pagina letta 2662 volte


Anteprima di stampa Anteprima di stampa     Stampa pagina Stampa pagina

react.gifOpinioni su questo articolo


Opinione n° 1 

da Mac_Gaffe il 21/06/2008 @ 3:05 PM

Brava Krilù, continua così ... wink
Voglio dire, continua a scrivere racconti.
eek


Menu
+ Chi è Krilù?
+ Giardini letterari
+ Giochi e passatempi
+ I link
+ I miei banner
+ Leggende di fiori, piante e montagne
+ Piccole storie
+ Poeti
+ Poeti e dialetti
+ Poeti e ...
+ Ravenna, la mia città
+ Saggezza in pillole
La penna di Krilù ©
+ Giocando con le parole ©
+ Giocando con le parole �
+ Gli articoli ©
 -  I racconti ©
+ Il libro ©
+ Le poesie ©
+ Le poesie in dialetto ©
+ Le poesie visive ©
+ Le poesie ©
+ Lo scrigno dei ricordi ©
Votami

Se il sito ti è piaciuto, non ti costa nulla premiarlo con un click in queste top list:


Visita Top Amici di Web-Link!

Web-Link TopSites

MultiClock

crea da Chris DUNN

Indovino

Io posso leggere nei vostri pensieri. Non ci credete ? Provate ! Vi ricrederete ...

^ Torna in alto ^

GuppY - http://www.freeguppy.org/
  Site powered by GuppY v4.5.19 © 2004-2005 - CeCILL Free License